VITA INCERTA DELLE OMBRE def_Layout 1

Pierpaolo Vettori

Pierpaolo Vettori è nato a Venaria Reale in provincia di Torino nel 1967. Le sorelle Soffici è stato finalista e segnalato dalla giuria alla XXIV edizione del Premio Calvino. Per diversi anni si è occupato di musica e ha lottato contro i demoni. Alcuni li ha catturati e messi su carta.

Dello stesso autore:
Pierpaolo Vettori

La vita incerta delle ombre




Collana Scatti

pp. 285

17,50
€ 14,88
Ottobre 2014
ISBN 9788861925885

Fin dall’infanzia Alessandro è stato tormentato da paure e incubi notturni. Dopo una violenta crisi di panico da cui si sta lentamente riprendendo, riceve la visita della “zia” Severina, l’unica in grado di farlo addormentare quando era piccolo, la quale gli chiede di accompagnarla a un concerto sul lago di Malvento. Per il ragazzo e la donna è l’inizio di un viaggio verso un passato misterioso e mai rimosso, dal quale riemergono luoghi come l’esclusivo collegio femminile del Sacré Coeur, frequentato negli anni Sessanta da Severina, e la fortezza di Boccafolle, un’accademia militare maschile dalle regole rigide e fuori dal tempo. A quei luoghi si accompagnano i ricordi di figure speciali come quella di Miranda Montelimar, una compagna di collegio di Severina, attratta dalle strane energie che animavano il tempio di Asclepio, un edificio al centro del lago che affascinava da sempre la fantasia dei ragazzi dell’accademia e delle ragazze del Sacré Coeur. Ma in un’estate torrida e sensuale Miranda viene ritrovata priva di sensi nella radura tra le rovine del tempio e, al risveglio, la sua personalità mostra i segni di un mutamento radicale. È stata davvero posseduta dal dio dei sogni, come lei crede, o è solo frutto della sua immaginazione? E perché oggi Severina, a distanza di tanti anni, decide di condurre lì Alessandro?

L’amore è un dio.
È pericoloso guardarlo in faccia. Ti rapisce, ti trascina
e ti lascia come un guscio vuoto


Argomenti: Consigli di lettura, Narrativa italiana, Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)