Qualcosa capiterà

Christos Ikonomou

È nato ad Atene nel 1970. Ha pubblicato, finora, tre raccolte di racconti. Qualcosa capiterà, vedrai, la più famosa, ha vinto il prestigioso Best Short Story Collection State Award.

Dello stesso autore:
Christos Ikonomou

Qualcosa capiterà vedrai


Traduzione di Alberto Gabrieli

Collana manubri

pp. 224

14,00
€ 11,90
giugno 2016
ISBN 9788869931505

Ambientati nei quartieri popolari del Pireo, zona calda della Grecia di oggi, i racconti di Ikonomou hanno per filo conduttore la povertà d’oggetti, sentimenti, comunicazione e capacità di reagire. I loro protagonisti sono uomini e donne sfiniti dalle difficoltà, le cui vite si dipanano sul filo della sopravvivenza, della disoccupazione e dell’insicurezza. Che si tratti di giovani sbandati o di vecchi costretti a un’eterna attesa in mezzo alle macerie dello Stato sociale, di coppie sfrattate dalle banche o di uomini disposti a tutto pur di mantenere il proprio posto di lavoro, ognuno di questi personaggi è una finestra accesa nella notte degli altri, nella notte di tutti, in una sorta di comune discesa nell’Ade di una società che sente il proprio sfaldamento sotto i colpi della crisi.

Un libro visionario che racconta un Occidente incapace di relazioni.

Andrej Longo

 


Argomenti: Attualità, Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945), Racconti