AA.VV.

Quando Babbo Natale arrivò a Simpson’s bar


Traduzione di Michela Piattelli

Collana Raggi


novembre 2016
ISBN 9788869931840

I racconti sul Natale possono contribuire a celebrare al meglio una delle festività più antiche e affascinanti della nostra storia, mettendone però in risalto non solo le luci ma anche le ombre, facendone emergere i lati meno noti. Questi racconti di grandi scrittori riprendono gli aspetti fiabeschi e mitici, ma sondano anche arcaiche paure, affascinano con balli, vischio e neve in un cortile ottocentesco e riescono a far brillare le metropoli caotiche così come i più inaccessibili paesini di montagna, portando in scena desideri e speranze di tutti i tempi. Ogni scrittore e ogni scrittrice ha saputo trovare nel Natale qualcosa di profondo e intimo, degno di essere raccontato.

Con i racconti di: Bret Harte, William Dean Howells, H.P. Lovecraft, Henry Van Dyke, Lucy M. Montgomery, A.A. Milne, Christopher Morley, William M. Thackeray, Louisa May Alcott.

traduzione di Michela Piattelli

E così inzaccherato, lacero, con la barba e i capelli incolti e un braccio che gli pendeva inerme lungo il fianco, Babbo Natale arrivò a Simpson’s bar.

 Leggi la rassegna stampa

il_venerdi_di_repubblica

chi

cinema&letteratura

 


Argomenti: Consigli di lettura, Leggende e storie popolari, Narrativa classica (prima del 1945), Racconti