E’ nata Otilia Valeria Coman a Timi?oara nel 1942. Si e laureata in filologia romanza all’Universita di Cluj. Tra le molte iniziative di cui e stata promotrice, nel 1990 ha rifondato il PEN Club romeno, in seguito ha dato vita al movimento “Alleanza Civica” e ha creato insieme al marito Romulus Rusan, giornalista e scrittore, il “Memoriale delle vittime del comunismo e della resistenza”. E membro dell’Accademia Europea di Poesia, dell’Accademia di poesia “Stéphane Mallarmé” e dell’Accademia Mondiale di Poesia (UNESCO). Per la sua opera in versi si e aggiudicata in Italia il Premio Acerbi e il Premio Camaiore. Accanto a oltre venti volumi di versi, Blandiana ha pubblicato racconti fantastici, libri di saggistica e, all’indomani della caduta del regime, l’importante romanzo Applausi nel cassetto.